mercoledì 5 dicembre 2012

E come Emmentaler: nel ripieno delle brioches salate

E' il quinto giorno di ricette e siamo alle E, ho scelto l'Emmentaler perché amo i formaggi e dovevo preparare un antipasto facile per gli amici che venivano a cena.
Tempo di preparazione: 40 min
Ingredienti per 8 pezzi:
1 rotolo di pasta brisé
1 cucchiaio di olio evo
1 scalogno piccolo 
1 zucchina piccola pulita e tagliata a dadini
pepe nero macinato q.b.
sale fino q.b.
2 cucchiai di acqua al bisogno
1 cucchiaio di panna da cucina
150 gr di formaggio Emmentaler tagliato a dadini
Scaldare l'olio in un pentolino antiaderente, buttare lo scalogno e rosolare.
Unire la zucchina, il sale e il pepe nero, cuocere per 15 minuti e, al bisogno, aggiungere un po' d'acqua.
A cottura ultimata amalgamare con la panna.
Accendere il forno a 180°C
Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla in otto spicchi, disporre alla base di ciascuno spicchio un cucchiaio di zucchine e uno di Emmentaler.
Arrotolare per dare la forma della brioche, chiudere bene gli angoli per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.
Disporre sulla placca del forno ricoperta da carta forno e cuocere per circa 20 minuti (o fino a che non saranno ben dorate).

Con questa ricetta partecipo al contest di L'Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di dicembre.

6 commenti:

  1. Uh, FARCITE! Sarebbe perfetto per il mio contest! Parte oggi il tema di dicembre, partecipi?

    RispondiElimina
  2. Sfiziosissimi questi cornetti...

    RispondiElimina
  3. sfiziosi questi cornetti salati, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Più la guardo più mi piace, grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi! Grazie a chi mi scriverà :-)