domenica 28 dicembre 2014

Il blog si è trasferito su www.profumodicosebuone.com

Ciao a tutti,
dopo mesi di lavoro ecco il mio nuovo blog!


www.profumodicosebuone.com


Qui su blogger non aggiungerò più ricette e credo che, a breve, lo chiuderò del tutto.

Spero di ritrovarvi tutti sul nuovo blog.
Vi aspetto anche sulla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/Profumodicose


Grazie e baci

S.



lunedì 2 giugno 2014

Bignè integrali salati ripieni di crema di capra

La mia ultima ricetta risale 20 giorni fa...non per pigrizia ma perché non sono praticamente mai stata in casa e, di conseguenza, i fornelli sono rimasti spenti.
Domenica mi sono presa un paio d'ore per un pranzetto: soufflé al formaggio, miglio con zucchine e semi di sesamo tostati, caponatina e questi bignè.
Sono felice perché, per la prima volta in 31 anni, ho fatto la pasta choux (quella appunto per i bignè).
Avevo una ricetta ma non ce l'ho fatta a seguirla, ho dovuto fare delle varianti...non saranno quindi dei bigné d.o.c. eppure ero molto soddisfatta.
Li ho farciti con una crema fatta con 50 gr di formaggio di capra fresco, 50 gr di yogurt greco 0% e due cucchiai di panna da cucina, sale, olio evo e basilico fresco.

Ingredienti per 12 bignè:
125 gr di acqua
50 gr di maizena
10 gr di farina bianca 
15 gr di farina integrale
50 gr di margarina vallé
2 uova 
1 pizzico di sale 

Mettere in un pentolino acqua, sale e burro, scaldare fino ad ebollizione e poi spegnere.
Aggiungere la farina setacciandola e mescolare molto bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Far raffreddare molto bene l'impasto e, una volta freddo aggiungere le uova, una alla volta, mescolando bene.
Accendere il forno a 180º, nel frattempo mettere l'impasto in una sac a poche, fare dei piccoli mucchietti di impasto avendo cura di lasciare dello spazio tra uno e l'altro e cuocere per circa 20 minuti.

domenica 11 maggio 2014

Pomodori ripieni di miglio e semi

Ultimamente ho le unghie molto deboli, si sfaldano e, fino a qualche giorno fa, non sapevo come fare per farle tornare forti come prima. 
Dopo aver provato mille smalti e prodotti "miracolosi" (ed inutili), ho deciso di seguire i consiglio di un'amica: provare con i rimedi di una volta.
Che c'entra questo con la ricetta?! C'entra eccome! :-)
Tra le proprietà del miglio c'è quella di rendere più forti unghie e capelli e così ho deciso di mangiarlo un po' più spesso.

Visto che il miglio, da solo, non ha un gran sapore, ho deciso di renderlo gustoso con semi, erbe e verdure.
Ingredienti per una persona:
50 gr di miglio decoraticato
Sale grosso q.b.
2 pomodori tondi di medie dimensioni
1 carota
Semi di girasole 
Semi di sesamo
10 pistacchi
6 foglie di basilico 
Sale fino
Succo di mezzo lime (uno intero se volete un gusto più deciso)
1 cucchiaio di olio evo
Un pezzettino di cipolla tagliata fine

In un pentolino con acqua bollente, aggiungere il sale grosso e cuocere il miglio a fuoco lento per il tempo indicato (di solito sono circa 30 minuti).
Nel frattempo preparare il condimento.
Lavare i pomodori, tagliare la parte superiore, svuotarli, tenere da parte la "capocchia" del pomodoro e affettarla fine fine.
Mondare le carote e tagliarle a pezzettini piccolissimi.
Mettere le verdure in un piatto, aggiungere i semi, il basilico lavato e spezzettato con le mani, i pistacchi, un pizzico di sale ed irrorare il tutto con il succo del lime.
Quando la cottura del miglio sarà ultimata, scolarlo bene, versare un filo d'olio nella pentola che avete usato per cuocerlo, farlo scaldare poi unire la cipolla e dorarla. 
Aggiungere il miglio, il condimento, rosolare per un paio di minuti e poi riempire i pomodori.