giovedì 9 agosto 2012

La Okanagan Valley: frutta deliziosa e vino

Lasciata Vancouver siamo partiti verso est diretti a Summerland, un paesino sul lago Okanagan, nel cuore dell'Okanagan Valley.
Il clima qui pare essere sempre mite e soleggiato e questo favorisce la coltivazione di frutta, in particolare di pesche, ciliegie ed uva dalla quale producono ottimi vini.
Ci siamo fermati poco dopo Peachland (la terra delle pesche!!) per fare una degustazione, la cantine sono quasi tutte ai bordi della Highway 97 e trovarle e semplicissimo.
Dopo aver provato un "Baco Noir" (vino rosé del 2009), un "Pinot Grigio" del 2008 ed un Riesling del 2004 abbiamo scelto quest'ultimo
Il proprietario della cantina era un tedesco di Monaco, pare che la sua famiglia produca vini in Canada da anni e che alcune delle sue annate siano state scelte per il matrimonio
di William & Kate!
Lasciata Peachland ci siamo fermati in una bancarella gigante nei pressi di un frutteto e ho scoperto che la torta di nonna papera, quella con il buco in mezzo...esiste!!!
Abbiamo trovato frutta, marmellate, succhi, dolci fatti in casa, sciroppi alla frutta, candele fatte a mano, libri di ricette, pappa reale e mille altri prodotti naturali, il tutto con annesso prato, tavolini per fermarsi a mangiare (immancabili) e vista sul lago...e chi li ammazza più questi!

5 commenti:

  1. Che meraviglia e che bel viaggio, come vi invidio!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  2. Si ma che viaggio meraviglioso! Ma uffa, che invidia.... Minorca scompare sempre più di fronte ai vostri racconti ed alle vostre foto. Ok, dieta + mettere da parte i soldi per andare in Giappone l'anno prossimo. Ce la posso fare. Quello è davvero il mio sogno di sempre. Certo, anche il Canada andrebbe benissimo, sia chiaro!!!
    Grazie per il mini-reportage, le pesche hanno un'aria assolutamente magnifica e la torta con il buco ricorda davvero Nonna Papera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di essere passata e..attenderò il tuo dal Giappone!

      Elimina
  3. bel viaggio in Canada, sarà una delle mie prossime mete anche perchè il mio compagno da dei parenti che vivono lì da tanti anni, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi! Grazie a chi mi scriverà :-)