lunedì 6 maggio 2013

Mezze maniche con crema ai pistacchi, ricotta e pomodoro

Non vi capita mai di avere delle voglie improvvise di piatti speciali? A me sì e, l'altra sera, ho deciso di preparare una cena dai sapori siciliani.
Ho trovato una ricetta che, a detta dell'autrice, univa la bontà di un piatto saporito alla velocità di realizzazione ed ho voluto provarla, l'ho variata molto poco rispetto all'originale, ho giusto eliminato l'aglio (siiii lo so che da quel "tocco in più" ma proprio non mi va giù!).
Ho invitato qualche amico ed ho proposto queste mezze penne con crema di pistacchi, ricotta e pomodoro e, a seguire, una caponatina e della ricotta salata.
Tra qualche giorno andrò in Sicilia, per lavoro, e ahimè, non potrò mangiare niente di queste bontà. Da ieri sono a "dieta forzata" per un problemino di salute che spero di risolvere presto, per fortuna il medico mi ha visitata...dopo la cena siciliana :-)
Dalla prossima ricetta, per tre settimane, temo non troverete più pomodori, lievito, cioccolato, farina bianca, zucchero, miele, banane, latticini, tutti gli alcolici e anche il caffè...insomma le cose più buone! Beh, cerco di guardare il bicchiere mezzo pieno: sperimenterò nuovi sapori.
Questo me lo dico nei momenti sì, nei momenti no invece mi viene un po' lo sconforto, adoro mangiare, soprattutto la pizza che è, per l'appunto, farina, lievito, pomodoro e formaggio. Ottimo!
Anche il vino arrivava dalla Sicilia, dalla cantina Al-Cantàra e, di nuovo, ringrazio www.tannico.it.

Ingredienti per 5 persone:
500 gr di mezze maniche
sale grosso q.b.

150 gr di pistacchi sgusciati e privi di pellicina
100 gr di olio evo 
250 gr di ricotta vaccina ben scolata
500 gr di pomodorini lavati, puliti e privi dei semini
110 gr di Parmigiano reggiano grattugiato
basilico fresco lavato e ben asciugato q.b.
sale fino q.b.
pepe nero in polvere q.b.
Accessori utili: frullatore o mixer
Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e lessare la pasta.
Nel frattempo mettere tutti gli ingredienti nel frullatore, frullare fino ad ottenere una crema e mettere da parte.
Scolare la pasta e condirla con la crema, decorare con qualche foglia di basilico e servire.

6 commenti:

  1. Ti auguro di guarire in fretta dal tuo problemino.. nel frattempo mi godo la tua favolosa pasta

    RispondiElimina
  2. che gusto con i piastacchi, li adoro!!!!!

    RispondiElimina
  3. adoro i pistacchi, m'hai fatto venire una voglia!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Qui mi inviti a nozze!!!
    Lo sai che ho un feeling con la Sicilia ed i pistacchi li adoro!!!
    Questa me la salvo e la farò quanto prima
    Un abbraccio
    P.S. mi spiace per il tuo problema, spero tu risolva presto

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi! Grazie a chi mi scriverà :-)