giovedì 30 maggio 2013

Melanzane impanate al forno

Si dice impanate o panate?
Il dubbio mi assale! A casa mia si è sempre detto "impanate" ed ho sempre temuto che fosse la solita storpiatura lombarda e poi, da bambina, cosa mi importava di saperlo?!
Mi bastava che Mami preparasse la cotoletta impanata con il limone spruzzato sopra, la adoravo, seconda solo alle polpette (ma questa è un'altra storia).
Beh...im-panate che siano, ho preparato delle melanzane al forno buonissime!
Qualche giorno fa mi trovavo in Svizzera per lavoro, la mia alternativa vegetariana al pranzo dei colleghi sono state delle fette di melanzana fritte e poi passate in una pastella di uovo, farina, erba cipollina e qualcos'altro che non sono riuscita ad identificare: mi sono piaciute moltissimo e, soprattutto, mi sono chiesta perché non ci avessi mai pensato!
Il giorno dopo sono tornata in ufficio e, dopo un consulto con la mia compagna di banco, ho pensato di provare a rifarle.
Ovviamente, dato l'ingrediente segreto svizzero, non sono venute uguali anzi, direi che non c'entravano proprio per niente! :-)
Ho scoperto però un modo di cucinare le melanzane che non avevo mai provato.
Sfigata, direte voi, è dalla notte dei tempi che la gente im-pana la verdura! Vero, ma non io.
Ingredienti per due persone (circa 5 fette a testa):
1 melanzana piuttosto cicciotta
2 uova
3 cucchiai di Parmigiano reggiano grattugiato
sale q.b.
6 foglie di basilico tagliate non troppo finemente
pane grattugiato q.b. (io avevo un panino secco di circa 70 gr)
olio evo q.b.
Accessori utili: terrina, carta forno
Tempo di preparazione totale: 30 minuti

Accendete il forno a 200°C.
Lavaree la melanzana, togliere le estremità e tagliarla a fette di circa 1 cm di altezza.
Adagiare le fette di melanzana su un foglio di carta assorbente e lasciarle un attimo lì.
In una terrina rompere le uova, unire il Parmigiano, il sale ed il basilico, sbattere con l'aiuto di una forchetta.
Una volta ottenuto un composto non troppo liquido (regolatevi aggiungendo, al massimo, ancora un cucchiaio di Parmigiano oppure della maizena o fecola) immergervi le melanzane da entrambi i lati facendole sgoccialare un pochino prima di ripassarle, sempre da entrambi i lati, nel pane grattugiato.
Disporle leggermente distanziate sulla placca del forno coperta di carta forno, versare un filo d'olio su ciascuna fetta e cuocere per 10 minuti; trascorso il tempo aprire il forno, girarle dall'altro lato, versare ancora un goccio d'olio per ciascuna e terminare la cottura.
Io le ho servite con zucchine cotte in padella e due fette di scamorza grigliata.

1 commento:

  1. nessun commento a questa stupenda ricetta, ma io la copio, è fantastica, complimenti per il blog, mi unisco ai tuoi lettori così non ti perdo, se vuoi vedere il mio blog http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi! Grazie a chi mi scriverà :-)