martedì 24 aprile 2012

Torta di pane, yogurt e cioccolato (dell'uovo di pasqua)

Piove! Vino rosso, film su Jackson Pollock su Sky...meraviglia!!!
Ma...manca una cosa..quindi mentre il film va e io scrivo, lei cuoce: una torta di pane, yogurt e cioccolato (dell'uovo di pasqua così lo finiamo una volta per tutte sto cavolo di cioccolato).
Dani sta facendo le orecchiette con il ragù per la cena.
E' bravo a cucinare lui, fa sempre delle cose mega buone, qui si dice che la cuoca in famiglia sia io ma non è vero. Lui sa cucinare il pesce, la carne e dei risotti da paura!
350 gr di pane integrale raffermo
1 litro di latte di riso
125 gr di yogurt ai cereali
2 cucchiai di zucchero di canna
1 uovo
cioccolato dell'uovo di pasqua (in base a quanto volete che la torta sia cioccolatosa...direi non meno di 50 gr).

Tagliare il pane a pezzi non troppo grossi, versare il latte di riso e impastare con le mani fino che tutto il pane sia inzuppato di latte.
Lasciare a bagno per 15 minuti circa e poi rimestare di nuovo con le mani.
Accendere il forno a 180°C.
Aggiungere lo yogurt e mescolare.
Aggiungere l'uovo e lo zucchero e mescolare.
Tagliare il cioccolato a pezzettini ed unirlo al composto, mescolare bene ed infornare per circa 45 minuti.
Lasciatela raffreddare prima di mangiarla, è più buona fredda :).

14 commenti:

  1. molto particolare questa torta :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! adoro pasticciare con pochi ingredienti :)

      Elimina
  2. Originale e sicuramente buonissima..e poi io adoro la farina integrale per quella nota rustica e gustosa che conferisce a tutti i dolci! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già! ormai qui il poco pane che si mangia è integrale (io lo compro ugualmente ma poi..come vedi..resta lì e si trasforma in torta :) )

      Elimina
  3. E io che di uova di cioccolato non ne ho ricevute che ci metto???
    Va beh, qualche cioccolatino lo trovo...
    Brava una bella torta di riciclo...
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una tavoletta di fondente extra!! :) oppure potrei darti un po' del mio cioccolato!!

      Elimina
  4. ma insomma proprio un ometto di casa il tuo Dani, che fortuna!
    E che bel dolce! anche qui tempo più invernale che primaverile, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si!!! non che uno debba per forza esserlo però lui ci sa fare :)
      qui oggi c'è il sole....incrocio le dita!!

      Elimina
  5. Beata te che hai gia' finito le uova! Io forse ne ho ancora un paio di kg da smaltire, e questa ricetta mi sembra ottima anche per usare il pane raffermo.Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora fammi sapere, per favore, se la proverai! :) buon 25 aprile!! :)

      Elimina
  6. Mi piace ..poi sembra davvero facile..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Pippi!! lo è!! e se non hai il latte di riso (o non ti piace) usa quello normale e, magari, dopo aver lasciato il pane in ammolo, strizzalo un po' prima di aggiungere gli altri ingredienti! bacii i

      Elimina
  7. Mi piace molto questa ricettina! Anche io ho del cioccolato da smaltire!

    RispondiElimina
  8. ancora valida! Mi sono ritrovata, di sabato sera, senza farina né latte, ma con la solita voglia di dolce... al posto della farina il pane: ce l'ho ed è pure integrale; poi 2 yogurt alla banana, un uovo, cacao in polvere e zucchero...è a cuocere, e sento già un buon profumo. Grazie!
    Raffaella

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi! Grazie a chi mi scriverà :-)